Hotels Perigueux

Périgueux ti invita a scoprire la sua eccezionale gastronomia, tra antiche viuzze e mercati folkloristici, nel cuore del Périgord, di cui racchiude tutto il fascino e l'atmosfera

Périgueux è il capoluogo del dipartimento della Dordogna, nella Francia sud-occidentale. Sorge sulla riva destra dell'Isle, in una collinetta che sovrasta una bella vallata. È divisa in tre quartieri: la città medievale Puy-Saint-Front, sviluppata intorno alla cattedrale sulla parte alta della collina, con quartieri più moderni verso la stazione ferroviaria. A ovest si trova la "cité", sorta nei pressi delle rovine dell'antica città romana e sulla riva sinistra dell'Isle vi è infine il sobborgo di Barris.

L'antica Vesunna Petrocoriorum era una città celtica abitata dai Petrocori e civitas libera dell'impero romano. Nell'alto Medioevo fu invasa e saccheggiata dai Vandali, dai Visigoti e dai Normanni. I vescovi di Périgueux e i conti di Périgord si impadronirono in seguito della città e vi edificarono la cattedrale di Saint-Étienne, divenuta meta di pellegrinaggi. Durante la guerra dei Centanni fu invasa dagli inglesi (1356). Durante le guerre di religione rimase a lungo in mano ai protestanti, che danneggiarono pesantemente la cattedrale. Agli inizi del sec. XVII furono demolite la cittadella innalzata dai protestanti e le mura. Nel 1790 venne creato il dipartimento della Dordogna e la città fu scelta come sua sede prefettizia. Da allora è divenuta un importante centro amministrativo e turistico.