Hotels Epinal

Preparati a piacevoli passeggiate lungo le rive della Mosella o nel verde della città più boscosa di Francia: Epinal ti aspetta con i suoi oltre 3400 ettari di sottobosco.

Epinal è il capoluogo del dipartimento dei Vosgi nella regione della Lorena. Si trova presso le sorgenti del fiume Mosella ed è circondata dal massiccio dei Vosgi. La Mosella, dividendosi in due rami, separa la città anche amministrativamente, distinguendola in tre quartieri principali (in tutto la città ne conta dieci), collegati tra loro da diversi ponti: la Grande-Ville, sulla riva destra, il quartiere più antico, cuore storico della città; la Petite-Ville, un'isola al centro del fiume; e il quartiere de l'Hospice, sulla riva sinistra, quartiere industriale fin dalla seconda metà dell'Ottocento, in cui sorsero fabbriche di tessuti e laboratori di ricami che resero famosa la città.

Epinal sorse tra il X e il XII attorno a una comunità benedettina, fondata da Thierry vescovo di Metz, verso il 970. Rimase sotto il controllo dei vescovi di Metz fino al 1466, quando divenne un territorio del Ducato di Lorena. Nel corso dell'Ottocento la città cominciò ad assumere un aspetto sempre più industriale e commerciale. Epinal è comunque nota soprattutto per le sue fabbriche di carta (che risalgono alla fine del XVIII secolo) che nell'Ottocento producevano le "Images d'Épinal", stampe popolari largamente diffuse, antesignane dei moderni fumetti.