Hotels Cherbourg

Cherbourg ti apre le sue porte per offrirti rilassanti passeggiate lungo le sponde della più grande rada d'Europa affacciata sul canale della Manica o per una visita ai quattro porti di questa bella città della Normandia

L'importante centro urbano di Cherbourg-Octeville, coi suoi circa venticinquemila abitanti, nasce nel 2000 dalla fusione di Cherbourg con il comune di Octeville. Situata nel dipartimento della Manica nella regione della Bassa Normandia, questa città della Francia settentrionale si trova all'estremità della penisola del Cotentin, estesa lungo il canale della Manica. Cherbourg è la città più importante di questo tratto di costa che si estende fino a sud-ovest, raggiunge il magnifico Saint Michel (a 145 chilometri) e offre panorami particolarmente suggestivi, con piccole insenature e tranquilli villaggi a vocazione prettamente marinara, che per la loro tipica atmosfera meritano di essere visitati uno ad uno.

Le origini di Cherbourg sono incerte. Il primo nucleo conosciuto nella zona, Coriallum, risale all'epoca gallo-romana. Nel medioevo divenne una delle principali città del regno anglo- normanno. In epoca moderna è stata spettatrice di diversi avvenimenti che hanno segnato il XX secolo: nel 1912 fu la seconda fermata del Titanic, durante la Seconda guerra mondiale fu liberata dagli alleati il 24 giugno 1944, dopo cinque giorni di dura battaglia. La città infatti era l'unico porto della regione, quindi un punto strategico da conquistare. Oggi è un importante cantiere navale dove si costruiscono sottomarini nucleari.