Hotels Saint Nazaire

Tra le paludi della Grande Brière, il profumo dell'Oceano e delle sue spiagge, e i moderni docks del porto, Saint-Nazaire ti aspetta per scoprire le bellezze delle coste della Loira Atlantica.

Importante porto e sede di uno dei maggiori cantieri navali della costa atlantica francese, situato sulle sponde alla foce della Loira, Saint-Nazaire è da sempre un viavai di merci, persone e culture. Gli sterminati Chantiers de l'Atlantique, nati nel 1956 dalla fusione dei Cantieri della Loira e di quelli di Penhoét, hanno visto nascere transatlantici, petroliere, navi mercantili, pescherecci e anche sottomarini. Dopo essere stata bombardata e rasa al suolo, la città fu ricostruita nel secondo dopoguerra, in base a uno schema rigoroso, fatto di strade ad angolo retto, col porto commerciale separato dalla zona residenziale.

In passato il porto di Saint-Nazaire non esisteva, era solo un villaggio di pescatori, circondato da paludi e dall'estuario della Loira dove sorgeva un porticciolo chiamato Méan. Nel 1856 questo venne unito a Saint-Nazaire, altro villaggio fino ad allora di artigiani, e nacque il moderno porto dove si iniziarono a costruire transatlantici. Il fiorire dell'industria navale richiamò manovalanza da tutta la Francia e la popolazione di Saint-Nazaire crebbe in modo esponenziale, tanto da essere definita la "piccola California bretone". Oggi Saint-Nazaire è una città prettamente industriale, in cui si possono ancora scovare antichi sapori e atmosfere bretoni.